EN | ES | IT | RO | PL | GR


Il ruolo multifunzionale della donna come volano dello sviluppo rurale

PIATTAFORMA OER

Il progetto

Il progetto MORE mira a facilitare l’accesso e migliorare la qualità delle opportunità di formazione e qualificazione delle donne europee che vivono nelle aree rurali.

Analisi

Le questioni legate alle disparità di genere dovrebbero essere integrate nelle politiche rurali a vari livelli ed è necessario intensificare la ricerca sulle strutture di governance rurali.

Formazione

Il corso di formazione del progetto MORE consiste in 10 corsi online progettati per donne che vivono in aree rurali e realizzati con il loro contributo.

Il progetto.

Il progetto MORE (“Multifunctional role of women as a key driver for rural development”), mira a facilitare l’accesso e migliorare la qualità delle opportunità di formazione e qualificazione delle donne europee che vivono nelle aree rurali. La realtà della vita delle donne che vivono in aree rurali si è molto diversificata nei recenti decenni. Nella società di oggi, le donne assumono un “ruolo multifunzionale”nello sfaccettato contesto familiare (cura dei figli e delle persone anziane) e nei rapporti sociali e di lavoro. La molteplicità di ruoli assunti dalla donna contribuisce in maniera significante al miglioramento della qualità di vita delle loro famiglie, allo sviluppo socio-economico delle aree rurali, alla partecipazione civica, e all’innovazione del contesto territoriale .

CONSORZIO

I partner

News

Comunicati Stampa

Kick-Off meeting del progetto MORE

Il 6 giugno si è svolto il Kick-Off Meeting del progetto MORE (Multifunctional role of women as key driver for rural development). Il progetto è co-finanziato dal Programma Erasmus+ della Commissione europea e riunisce sette partner di sei Paesi (Belgio, Italia, Romania, Grecia, Spagna e Polonia). Il Kick-Off Meeting, ospitato da IHF, era originariamente previsto a Bruxelles, in Belgio, ma è stato riprogrammato e tenuto a Pescara, in Italia, con l'accordo dei partner. Il progetto MORE ("Multifunctional role of women as a key driver for rural development") mira a migliorare l'accesso e la qualità delle opportunità di formazione e delle qualifiche delle donne rurali dell'UE. Le azioni del progetto MORE cercano di migliorare e promuovere il ruolo multifunzionale delle donne rurali, valorizzando la loro ampia gamma di competenze e incoraggiando la loro partecipazione nell’ “ecosistema” locale. Per raggiungere questo obiettivo, tramite il progetto MORE verrà creato il primo programma di formazione per migliorare e promuovere il ruolo multifunzionale delle donne rurali, valorizzando la loro vasta gamma di competenze, incoraggiando e motivando la loro partecipazione agli ecosistemi locali. MORE risponde alle esigenze e alle priorità recentemente confermate dal Parlamento europeo, secondo il quale il ruolo delle donne è essenziale per salvare le aree rurali in Europa, la cui popolazione dovrebbe ridursi a quasi 8 milioni entro il 2050, rispetto alla popolazione urbana che raggiungerà i 24 milioni entro il 2050. Il progetto MORE sarà portato avanti all'interno di 5 Paesi dell'UE - Spagna, Romania, Polonia, Italia e Grecia - dove saranno selezionati 7 territori rurali (Rural Women Hubs). I contenuti del progetto saranno co-progettati con le parti interessate per garantire che le attività del progetto rispondano alle esigenze delle donne rurali. Complessivamente, le attività degli hub raggiungeranno 490 persone.  MORE garantirà un forte approccio partecipativo durante l'intero progetto, promuovendo al contempo la cooperazione transnazionale. Diffonderà i risultati a livello europeo e garantirà un'ampia diffusione dei risultati del progetto da parte di più organizzazioni specializzate nella formazione per gli adulti esterne al partenariato.  Per raggiungere questi obiettivi, la piattaforma della comunità digitale MORE per le donne multifunzionali sarà disponibile per la condivisione di conoscenze ed esperienze, raccoglierà informazioni per il processo di co-creazione e consentirà interazioni online tra donne rurali, operatori e gruppi di interesse. Per saperne di più sul progetto MORE: https://www.moreproject.eu/ https://www.facebook.com/MORE-Project-112021021533837/?ref=page_internal  https://www.youtube.com/channel/UCiuQGwsLFT6RiOurR8regdw